Come utilizzare LINKEDIN per il business del tuo ristorante

linkedIn

Perché dovresti essere presente su LinkedIn?

Conosciamo LinkedIn: Linkedin è una piattaforma di social network nata nel 2004, ad oggi conta 440 milioni di iscritti in oltre 200 paesi, con una frequenza di 1 milione di nuovi iscritti alla settimana.

LinkedIn è entrato in Italia nel 2009 e conta 9 milioni di iscritti.

LinkedIn a differenza di altri social è il più reale ed efficace per generare e sviluppare il business di chi gestisce una pizzeria.

In Italia sta crescendo sempre di più l’interesse per LinkedIn da parte di aziende, professionisti, blogger, esperti di internet marketing, social media strategist e marketer in generale.

Forse a causa della crisi economica o degli elevati livelli di concorrenza che si registrano ormai quasi in ogni settore, sempre più persone si affacciano su questo social network dal carattere spiccatamente professionale, per generare traffico verso i propri siti, aumentare contatti e tessere relazioni importanti con persone chiave all’interno di aziende e potenziali nuovi clienti.

Come utilizzare LinkedIn

LinkedIn a differenza di altri altri social, è un social business network che può essere utilizzato per sviluppare varie strategie:

  1. informarsi e formarsi
  2. promuovere se stessi
  3. cercare nuovi clienti
  4. selezionare e scegliere fornitori
  5. promuovere la propria azienda
  6. fare marketing interno
  7. employer branding
  8. fidelizzazione ed assistenza clienti

L’espressione employer branding, si riferisce alla reputazione che un’azienda si costruisce come datore di lavoro. Con l’employer branding l’impresa definisce e soprattutto comunica, ai potenziali collaboratori, quali caratteristiche, valori e principi rendono unico quel posto di lavoro.

La reputazione aziendale è una leva per la creazione di valore condiviso.

LinkedIn ti permette di accrescere la tua reputazione online attraverso la costruzione della propria identità, base di sviluppo per il tuo business.

prosumer

Il nuovo ruolo dei clienti nel tuo business

Prima dell’avvento dell’era internet e della comunicazione digitale, le grosse aziende investivano dei grandi budget nei canali pubblicitari di “massa” per acquisire visibilità e grazie adesso influenzare i consumatori per aumentare i fatturati delle varie marche; il tutto a discapito di altre realtà con budget limitato come può essere ad esempio una pizzeria.

Con la nascita del mondo social, invece, l’azienda comunica ed educa i propri clienti attraverso la condivisione di contenuti di valore, i quali li nutrono fino a trasformarli in prosumer, ovvero clienti attivi che compartecipano alle diverse fasi del processo produttivo.

Il cliente dunque da passivo è diventato attivo e capace di influenzare il tuo business.

LinkedIn contro altri social

A differenza di altre piattaforme social come facebook, twitter, instagram, LinkedIn è focalizzato sul profilo personale dove poter mettere in evidenza tutti gli aspetti della propria attività professionale, come ad esempio:

  1. chi sei
  2. cosa fai
  3. il valore che offri
  4. la tua esperienza professionale
  5. la tua formazione
  6. cosa pensano di te

Un’altra possibilità che ti offre LinkedIn è quella di collegare il tuo profilo alla tua azienda.

Per riassumere LinkedIn è identità, networking e sviluppo del business attraverso la conoscenza.

linkedin-per-business-ristorante

Come utilizzare LinkedIn per il business del tuo ristorante

Utilizzando LinkedIn per il business del tuo ristorante, potrai far conoscere ai tuoi attuali clienti e ai nuovi potenziali il valore che offri attraverso la produzione dei tuoi piatti, frutto del tuo percorso professionale che oltre te e i tuoi familiari nessun altro conosce.

Tu puoi essere un grande professionista, ma se non sei bravo a comunicare, il potenziale di business della tua pizzeria rimane circoscritto all’interno del tuo territorio e delle tue conoscenze.

Una volta messo a punto il tuo profilo personale e la company page, puoi iniziare a frequentare dei gruppi dove possono essere presenti dei potenziali clienti della tua pizzeria.

I gruppi su LinkedIn hanno delle caratteristiche precise, con delle regole interne, sono limitati, servono ad espandere il proprio network e a promuovere se stessi e la propria attività.

Non hai un blog per promuovere il tuo ristorante?

Ti piacerebbe averne uno?

Bene, ci pensa Pulse ovvero il Blog di Linkedin che puoi utilizzare per scrivere i tuoi contenuti e farli leggere a professionisti, ai tuoi clienti, ai nuovi potenziali clienti e condividerli all’interno dei gruppi che hai selezionato.

Pulse è disponibile solo se il vostro profilo è impostato in lingua inglese.

Perchè usare LinkedIn Pulse?

Ecco quattro buoni motivi per utilizzare il Blog di Linkedin:

1. è un buon strumento di personal e corporate branding da sfruttare restando all’interno della piattaforma Linkedin (i vostri contatti vengono avvisati del tuo nuovo post grazie alle notifiche)

2. potenzia l’autorevolezza dimostrando le vostre competenze

3. è un’ulteriore fonte di traffico per il vostro sito/blog

4. a livello SEO i post pubblicati su Linkedin vengono indicizzati su Google e rimangono più a lungo rispetto a ciò che scrivete su facebook

Se vuoi ottenere il successo con il tuo ristorante, devi iniziare a ragionare come un imprenditore-artigiano o se preferite 2.0 che conosce ed applica alcuni principi di comunicazione e marketing al suo modello di business, troppo spesso incentrato solo sul prodotto.

Quest’articolo vuole far luce su alcune strategie capaci di far crescere e prosperare il business della vostra pizzeria attraverso l’espansione della vostra rete e alla vostra capacità di comunicare per attrarre ed acquisire nuovi potenziali clienti, unico e vero obiettivo di ogni attività.

Buon business a tutti!

Fonti consigliate: http://www.linkedincaffe.it/

DOWNLOAD EBOOK GRATUITO

Ebook cibo e marketing

clicca sul libro per lasciare l’email e scaricarlo

Condividi queste informazioni

DOWNLOAD EBOOK GRATUITO

Ebook cibo e marketing

clicca sul libro per lasciare l’email e scaricarlo

Condividi queste informazioni

 

 

 

 

Condividi queste informazioni
Written By

Cibo e marketing è il blog dove il cibo diventa business

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 + 15 =